Spiaggia di Kallianos Evia - Meravigliose Isole Greche - Meravigliose Isole Greche - Le Isole Greche con noi

Spiaggia di Kallianos Evia - Meravigliose Isole Greche

La spiaggia di Kallianos, la troviamo nella parte sud est della spettacolare Isola di Evia proprio al di sotto dell'omino villaggio. Dalla parte opposta a circa una cinquantina di chilometri sul versante ovest la ridente località balneare di Marmari.

Incastrata nella Gola di Dimosari dove svetta il Monte Ochi con i suoi 1386 metri di altezza ed un ambiente dalla biodiversità stupefacente, è proprio nel mezzo di due grandi scogliere con un piccolo ruscello che scende dalla montagna verso il mare.

Bisogna dire che tutta questa zona ha un fascino tutto particolare, a cominciare dalla gola che ospita uno dei sentieri escursionistici più' belli di tutta la Grecia. Dieci chilometri divisi in due parti con il villaggio di Lenosei con tutta la sua zona selvaggia e ripida dove invece al di sotto porta fino al mare tanto da sembrare più' una valle forse per la sua vicinanza al fiume che arriva proprio alla spiaggia di Kallianos dove secondo le dicerie si trovavano le miniere di metalli per via della ruggine ritrovata sull'arenile. Un continuo cambiamento di paesaggio, tra platani e castani, rapaci e tante specie animali che come d'incanto spuntano da una roccia quasi per controllare chi si sta avvicinando nella loro paradiso.

Il litorale della spiaggia di Kallianos a forma di semicerchio con ai lati alte scogliere che come un abbraccio la proteggono, è formato da sabbia grossolana mista a grandi ciottoli, acque scintillanti e pulite, un mare che dall'azzurro diventa verde smeraldo per poi ritornare blu intenso dal fondale che scende prepotentemente quindi adatto solo agli esperti nuotatori.

Anche qui come in tante spiagge della Grecia, il nulla regno sovrano nel senso che se vi aspettate ombrelloni e lettini scordatevelo, qui solo asciugamano disteso dove più' si sentirete ispirati e comodità zero. Al contrario invece se avete voglia di mangiare qualcosa oppure avete la gola quasi secca, ci sono due taverne dove sedersi, gustare i piatti della classica cucina greca a base di prodotti freschi preparate magari seguendo antiche ricette, ammirare il magico Egeo e lasciarsi rapire solo dal rumore del mare.

Qui si viene per una giornata di totale relax, dove tranquillità ed il lento trascorrere del tempo non ha lancette, dove riposarsi, liberare la mente e rigenerarsi con tutti i cinque sensi.

La spiaggia di Kallianos come la spiaggia di Agios Dimitrios è un punto fisso per gli amanti del campeggio e per i camperisti che impavidi e senza nessun timore si spingono fino a questa remota valle ma che vengono ripagati da una natura cruda, selvaggia, generosa ed unica.

Come arrivare alla spiaggia di Kallianos

Prima di tutto bisogna raggiungere la Gola di Dimosari, tenendo come punto di riferimento Marmari, dirigetevi attraversando letteralmente l'isola verso est, seguite sempre la strada principale Epar.Od. Marmariou - Amigdalias fino a quando non arriverete al villaggio di Kallianos per poi scendere verso la spiaggia.

E' raggiungibile solo con un mezzo proprio, non ci sono autobus che vi porteranno fino qui e forse anche per questo è ancora cosi' arcaica, incontaminata e quasi sconosciuta.

Una tappa da annotare nella lista delle cose da vedere ad Evia, magari abbinandola alla spiaggia di Agios Dimitrios ed una ottima occasione per esplorare la maestosa Gola di Dimosari un vero e proprio tempio di Madre Natura.

CATEGORIE

Richiedi un preventivo

Compila la richiesta
Sarai contattato da un nostro operatore o via telefono oppure via whatsapp dal numero 3338599121 per poter personalizzare ed esaudire al meglio ogni tua richiesta Riceverai in seguito un messaggio via whatsapp quando i preventivi saranno pronti.

Iscriviti alla nostra newsletter

Meravigliose Isole Greche

Per ricevere offerte esclusive, curiosità e consigli segreti sulle meravigliose isole greche !

© Copyright 2020 by Meravigliose Isole Greche Ltd - Vietata la copia, anche parziale, non autorizzata - Tutti i diritti riservati