Ayia Napa Cipro - Meravigliose Isole Greche - Meravigliose Isole Greche - Le Isole Greche con noi

Ayia Napa Cipro - Meravigliose Isole Greche

Ayia Napa, la troviamo nella parte nord est della poliedrica Isola di Cipro, proprio al confine tra le due parti dell'isola quella greca ad ovest e per un piccolo pezzo turca ad est ed Ayia Napa è proprio il confine tra due mondi cosi' tanto diversi.

Il luogo dove la trasgressione è di casa e dove gli amanti delle vacanze libertine arrivano a migliaia durante il lungo periodo turistico, perché grazie alla sua ottima posizione sull'Isola di Cipro splende il sole per quasi tutto l'anno (noi a febbraio di giorno eravamo in maniche corte tanto per darvi un'idea...).

A 50 chilometri la Moschea e la città di Famagosta teatro della tragedia Shekspirana dell'Otello, ad oggi Ayia Napa è divenuta una delle mete più' ricercate per una vacanza a base di sesso facile e gratis da parte di entrambi i sessi senza più' ormai distinzione. Un tempo quasi sconosciuta al turismo e semplice villaggio di pescatori, nei decenni il veloce progresso l'ha trasformata in una delle cittadine balneari più' attrezzate con tutti i comfort possibili oltre che ad un tratto di mare favoloso.

Cipro diciamocelo è in realtà un piccolo paradiso terrestre, se durante la vostra vacanza in Grecia avrete l'opportunità di andarci vi renderete conto di quanto è bella e quante facce ha, riesce a soddisfare qualsiasi gusto, dagli amanti del mare, alla montagna, alle persone che amano il trekking a quelli che invece preferiscono siti archeologici, storici e mitologici, non dimentichiamoci che proprio qui nasce la bella Dea Afrodite!

Specifichiamo che Cipro non è un'isola tanto economica, le comodità ed i divertimenti hanno un prezzo, ma il rapporto qualità-soldi spesi è sicuramente ben equilibrato, ce n'è per tutte le tasche a partire da quelle mezze piene pero'...

La cittadina di Ayia Napa in realtà non è grandissima ma offre delle bellissime spiagge che sono prese d'assalto da giovani e meno giovani. La più' famosa è la spiaggia di Nissi una sorta di Eden dal litorale lungo seicento metri di morbida sabbia bianca con un mare dalle acque trasparenti che cambiano dall'azzurro al turchese e fondali che scendono piano piano. Intorno un ambiente esotico di palme e verdeggianti montagne. Super attrezzata, non mancano lettini ombrelloni, beach bar, sport acquatici e feste su feste! Schiuma parti, dj set da tutto il mondo, Miss Maglietta Bagnata, concerti dal vivo e fiumi di alcol. La parola d'ordine qui è “Cogliere” e qui dipende dai gusti e dagli orientamenti di ognuno. Per l'aperitivo ci sposta in centro come per il dopo cena dove tra discoteche e bar aperti taluni fino alle due di notte, altri che aprono alle due e chiudono a mezzogiorno del giorno dopo, c'è solo l'imbarazzo della scelta per divertirsi e trovare una compagna od un compagno per chiudere in bellezza (i più' fortunati ed audaci anche ogni sera riescono a cambiare partner).

Tutto è un eccesso ad Ayia Napa, quindi se siete una famiglia con bambini, evitate le zone dove ci sono i locali notturni perché se non siete di mentalità molto aperta potreste anche scioccarvi.

Detta cosi' sembra un girone dantesco, in realtà Ayia Napa è capace anche di offrire cose interessanti e di uno spessore culturale molto più' elevato. Potreste ad esempio andare a visitare il Museo Tornaritis Pierides Museum per scoprire la fauna marina dell'isola e del Mar Mediterraneo, ed ancora il Monastero di Ayia Napa dedicato alla Nostra Signora delle Foreste con le sue alte mura. Napa in greco significa valle boscosa in virtù' della morfologia dell'isola che è ricca di vegetazione.

Il monastero ha una forma di castello medioevale, risale al 1500 d.C ed è scavato in parte nella roccia. L'antico albero di sicomoro all'entrata sud conta più' di seicento anni.

Si prosegue poi con le tombe di Makronissos ad ovest rispetto al villaggio, un sito archeologico dove una antica necropoli conserva diciannove tombe scavate nella roccia del periodo romano ed ellenistico oltre che ad un piccolo santuario ed ad una cava. Secondo gli archeologi, i sarcofagi erano di argilla con sopra tre mattonelle mentre le tombe avevano un ingresso rettangolare chiuso da lastroni di pietra.

Ed ancora la città fantasma di Famagosta con la sua Moschea e qui ci viene spontaneo avere qualche pensiero di come sia possibile che due luoghi uno sacro ed uno cosi' profano possano vivere in perfetta sintonia... Il castello nella città vecchio risale al XIV secolo e fù edificato per proteggersi dagli attacchi dei predoni. Profondi fossati ed imponenti mura difficile da espugnare lo circondano. Ai giorni nostri si possono ancora osservare palle di cannoni in ferro oltre che ad un panorama che spazia sul mare. Luogo che ispiro' Shakespeare per il mitico Otello una storia d'amore triste.

Se vi spingete altri sei chilometri da Famagosta, incontrerete Salamina, Parco Archeologico dove ammirare una grande basilica del periodo paleocristiano che per lungo tempo fu il più' importante centro di culto dell'isola di Cipro, oppure il tempio dedicato a Zeus oltre che a tanti altri reperti di varie epoche che vanno da quella romana fino a quella bizantina.

Ed infine Capo Greco il Parco Nazionale dove l'ambiente è del tutto incontaminato è di una bellezza disarmante. Un angolo di paradiso dove i patiti di snorkeling e di trekking hanno da che divertirsi. Una moltitudine di fiori e piante rare crescono spontaneamente come tante specie animali hanno trovato il loro habitat ideale. In origine era ricoperto da una foresta di ginepri abbattuti nel XX secolo per alimentare i mulini a vapore della zona. Raggiungendo la Cappella di Agioi Anarguroi sulla cima di una roccia si può' godere di un panorama unico. Per chi invece preferisce l'acqua, le grotte del Mare lungo la costa fino al ponte Kamara tou Koraka saranno un parco giochi per la scoperta del mondo marino. Si puo' raggiungere anche a piedi attraverso sentieri un po' impegnativi quindi solo per esperti.

Come arrivare ad Ayia Napa

Trattandosi di una delle più' celebri località turistiche tante sono le possibilità per raggiungerla. Se avete un mezzo proprio allora siete a posto. Se non siete indipendenti, ci sono corse con autobus pubblici da tutte le zone turistiche unica accortezza le tabelle orarie.

Ayia Napa al di la del suo lato oscuro, è comunque una bella zona da visitare, mettetela tra le cose da vedere a Cipro, evitando certi luoghi risulterà una grande sorpresa ricca di cose interessanti da conoscere.

CATEGORIE

Richiedi un preventivo per la tua vacanza

Compila la richiesta senza impegno

Sarai contattato da un nostro operatore o via telefono oppure via whatsapp dal numero 3338599121 per poter personalizzare ed esaudire al meglio ogni tua richiesta.

Riceverai un messaggio via whatsapp quando i preventivi sono pronti

Iscriviti alla nostra newsletter

Meravigliose Isole Greche

Per ricevere offerte esclusive, curiosità e consigli segreti sulle meravigliose isole greche !

© Copyright 2022 by Meravigliose Isole Greche  - Vietata la copia, anche parziale, non autorizzata - Tutti i diritti riservati